Vai al contenuto

Primario: Sky Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Secondario: Sky Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sfondo: Blank Waves Squares Notes Sharp Wood Rockface Leather Honey Vertical Triangles
Corsi di Laurea










ROX @ Unisa - Forum degli studenti di Ingegneria utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.    Accetto l'uso dei cookie
-->
Foto

Esercizio transitorio


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 8 risposta/e

#1
ndre_88

ndre_88

    Member

  • Utente
  • StellaStella
  • 12 Messaggi:
Salve ragazzi qualcuno saprebbe risolvere questo esercizio di trasmissione del calore sui transitori termici?
Si vuol raffreddare una sfera di acciaio($ k=40 W/(m K) $; $ c=600 (J/Kg K) $; $ rho=7800 kg/m^3 $) del diametro di 200mm fino alla temperatura di 140°C a partire da 400°C.
La sfera è immersa in un bagno d'olio a 140°C e per cui $ h=3300W/(m^2 K) $. Una guaina isolante($ k=0.04 W/(m K) $) di 2 mm di spessore riveste la sfera.
Sapendo che la densità della guaina è trascurabile rispetto a quella della sfera, calcolare il tempo necessario al raffreddamento.
Cmq si tratta dell'esercizio A.3 sul capitolo delle soluzioni multidimensionali (cap.8) scaricato dal sito del prof. Cuccurullo.
Grazie mille.



#2
luca555

luca555

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 232 Messaggi:

ragazzi qualcuno lo saprebbe fare questo mi interesserebbe ! Io noto che il Biot è maggiore di 0.1 (ma come Lrif devo prendere V/A oppure D/2 ?) allora uso i diagrammi di Heisler però cmq non mi trovo ... dovrebbe venire 4 ore e 20 minuti circa



#3
viso

viso

    Newbie

  • Utente
  • Stella
  • 6 Messaggi:

qualcuno l'ha fatto?



#4
moivida

moivida

    Member

  • Utente
  • StellaStella
  • 10 Messaggi:
Sì. Proprio qualche giorno fa grazie alla somma saggezza del professor Cuccurullo. Prova a ragionare sul suggerimento dato; in particolare sai che "la guaina non presenta inerzia termica cioè concorre a rallentare il flusso tra sfera ed aria(olio)". Ciò significa che il flusso è lo stesso del caso senza isolante, ma sai che cambiano i tempi di raffreddamento. Allora a parità di flusso voglio ricondurre il problema ad uno più semplice, cioè senza isolante! Dunque nel semplificare, mi accorgo che a parità di flusso e a parità di salto termico, non può che essere la stessa anche la resistenza globale. Il tutto si riduce al calcolo di una resistenza globale equivalente (costituita dal solo termine convettivo... guarda un po' equivalente), che è esattamente uguale a quella che si realizza avendo l'isolante attorno alla sfera.

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

#5
06123

06123

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 54 Messaggi:
Ciao , potresti mettere una foto dello svolgimento? Purtroppo non ho capito bene come svolgerlo

#6
moivida

moivida

    Member

  • Utente
  • StellaStella
  • 10 Messaggi:
Eccobc263437d61dc1ce546c0c4f8fca9ff0.jpg

#7
06123

06123

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 54 Messaggi:
Grazie gentilissimo ☺

#8
Andrea_mecc

Andrea_mecc

    Member

  • Utente
  • StellaStella
  • 22 Messaggi:

Qualcuno potrebbe ripostare lo svolgimento per favore?



#9
06123

06123

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 54 Messaggi:

Qualcuno potrebbe ripostare lo svolgimento per favore?

L' intoppo sta nell andare a considerare una resistenza convettiva equivalente uguale alla restistenza convettiva del fluido circostante sommato alla seristenza conduttiva dell' isolante.
Calcolato ciò basta sostituire nelle relazione del transitorio termico.
Se riesco a trovare lo svolgimento vedo di postarlo ma sostanzialmente unica difficoltà era quella




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi