Vai al contenuto

Primario: Sky Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Secondario: Sky Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sfondo: Blank Waves Squares Notes Sharp Wood Rockface Leather Honey Vertical Triangles
Corsi di Laurea










ROX @ Unisa - Forum degli studenti di Ingegneria utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.    Accetto l'uso dei cookie
-->
Foto

[Domande d'esame]: Impianti Industriali


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 22 risposta/e

#1
beckervdo

beckervdo

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 193 Messaggi:
Per quanto concerne la prima parte del corso di Progettazione e Gestione degli Impianti Industriali, chi voleva poteva sostenere una prova intracorso, che verte sulla prima parte del programma tenuta dal Prof. Lambiase e dal ricercatore Miranda (parte esercitativa).

L'esame consta di 3 domande, di cui due orali ed una prova scritta, dove entrambe si svolgono nel medesimo giorno.

La prova scritta comprende un dimensionamento per una tipologia di impianto (Flow Shop, Job Shop, Celle di lavorazione) diversi rispetto a quelli fatti vedere in classe. Ovvero, parliamo sempre delle medesime tipologie applicate, ma magari sono da risolversi con procedimenti inversi, oppure ci sono straordinari da calcolare su una singola macchina, etc etc. Quindi sono un pò più diversificati, ma se siete preparati ed avete seguito sopratutto le esercitazioni di Miranda, non avete di che temere.

Detto questo, la seconda parte dell'esame comprende DUE e sottolineo DUE domande.

Se non si sanno è meglio andare a casa. Idem se la prova svoltasi è andata male, si può comunque sostenere l'orale, ma bisogna rispondere correttamente alle due domande per avere un voto superiore ai 18/30 e comunque mai alto.

Per quanto mi riguarda le domande d'esame all'orale sono state:

- Layout a Celle: pregi, difetti, comparazione con Flow e Job Shop.
-Cos'è il Break Even Point, cosa e quali sono i costi fissi e quelli variabili, l'energia elettrica è un costo fisso o uno variabile? Esempi.


Fatto ciò
io partivo da uno scritto di 26/30 ed all'orale rispondendo alle due domande ho confermato tale voto.

Spero sia utile :dentone:



#2
RYU1989

RYU1989

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 157 Messaggi:
Ciao ragazzi!!! Mai vista una sezione per le domande di esame cosi ''povera''.....
Giorni fa ne ero alla ricerca ma ne ho trovate pokissime, le sole postate da Beckervdo. Questa volta, sarà stata la prima, r0x non mi ha dato una grossa mano in questi termini. Proprio per questo voglio postare le domande ke mi sono state fatte qualche giorno fa:

Come gia sapete si fa lo scritto ke vale come prima domanda;
Poi, capacità di trasporto di un mezzo continuo.
Schema di flusso.

Il professore Lambiase considera la media dei voti delle domande(che ci da mentre rispondiamo) e dello scritto.
Ciaooooooo

#3
Luca Rinaldi

Luca Rinaldi

    Member

  • Utente
  • StellaStella
  • 14 Messaggi:
Esame svolto con il Prof. Lambiase (puntiglioso.. e non poco. Imparate bene l'argomento e dosate ogni singola parola, siate pronti ad essere messi in discussione su tutto).
- Dimostrazione del Trs (Tempo disponibile, tempo netto di funzionamento ecc.)
- Calcolo dell'immobilizzazione di semilavorati
- Classificazione dei trasporti interni
- Distinzione tra trasporti discontinui e continui (le 4 fasi avvengono in serie (discontinui) / parallelo (continui) )
- Come aumentare la capacità di trasporto di una metropolitana

#4
Antonio18

Antonio18

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 68 Messaggi:
Esme sostenuto con il Prof.Iannone e una ragazza che non ho mai visto. Le domande sono:
- tutto quello che sai sul BEP
- Famiglie di prodotti come le classifichiamo
- differenza tra flow shop e celle
:ciao:

#5
Pasquale De Luca

Pasquale De Luca

    Admin

  • Amministratore
  • 4366 Messaggi:
Esame sostenuto con il prof Iannone.
La prova scritta riguardava un impianto a celle in cui era dato praticamente tutto e bisognava calcolare la quantità massima realizzabile di un prodotto costituito da 3 componenti con diversi coefficienti di impiego. Le domande orali sono state:
- quali sono le tipologie di layot? in base a cosa si scelgono? e quali sono le principali differenze?
- definizione di TRS, quali sono le perdite di cui si tiene conto? Com' è il TRS di un flow shop rispetto ad un job shop? e perchè?
la speranza è l'ultima a morire..... ma è a primm ka t fott!!!!!!
L' ingegnere guarda l'aspetto pratico delle cose!!!!
Nn si fa assistenza privata.. X qualsiasi richiesta, postate sul forum

#6
pops

pops

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 284 Messaggi:
scusa la risposta all'ultima domanda?? quella del TRS del flowshop-jobshop?

#7
Pasquale De Luca

Pasquale De Luca

    Admin

  • Amministratore
  • 4366 Messaggi:
nel flow shop il TRS è più alto perchè non ci sono riattrezzaggi.
la speranza è l'ultima a morire..... ma è a primm ka t fott!!!!!!
L' ingegnere guarda l'aspetto pratico delle cose!!!!
Nn si fa assistenza privata.. X qualsiasi richiesta, postate sul forum

#8
paolo a

paolo a

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 51 Messaggi:
esame di progettazione sostenuto con il prof lambiase (attenzione a tutto ciò che dite, altrimenti comincia a mettervi alle strette per vedere se avete le idee veramente chiare e se siete soprattutto in grado di ragionare!)
-studio di fattibilità con relativo progetto tecnico e domande più generiche su quello economico e quello finanziario
- confronto tra layout job shop, flow shop e a celle, con i vari campi di utilizzo, pregi e difetti

esame di gestione sostenuto con il prof riemma
-scorte di sicurezza, cosa sono, vantaggi e svantaggi, formule generiche, e ipotesi del modello di wilson
-come si forma il costo di un prodotto e quali tecniche possiamo utillizzare per valutarlo: in pratica il direct costing e il full costing e i criteri di base unica e multipla aziendale e il criterio del centro di costo, con relativi vantaggi e svantaggi

#9
fraex85

fraex85

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 36 Messaggi:
Progettazione col Prof Lambiase:

-Classificazione sistemi produttivi
-Indici magazzino

Due domande per modo di dire, visto che tra esempi da fare e discussioni su ogni vocabolo significativo almeno una mezz'ora se ne va.

#10
V.SPIEZIO

V.SPIEZIO

    Member

  • Utente
  • StellaStella
  • 14 Messaggi:

Parte di Progettazione, Prof. Iannone

 

-Break Even Point, cosa succede se esternalizzo, se esternalizzando riduco il BEP quali sono le situazioni in cui conviene e in quali non conviene?

Se esternalizzo i Costi Fissi (es. Ammortamenti Macchinari) si riducono, i Costi Variabili non si puo' subito dire perche' si devono confrontare quelli attuali con quelli dei nuovi fornitori. Conviene esternalizzare fino al volume di produzione dato dall'intersezione tra le Rette dei Costi Totali senza esternalizzare e dei Costi Totali esternalizzando, non conviene oltre perche' i Costi Totali del fornitore superano gli attuali;

-Indici di Magazzino, Relazione tra Indice di Utilizzazione Superficiale e Indice di Selettivita'?

All'aumentare dell'Indice di Utilizzazione Superficiale diminuisce l'Indice di Selettivita', la superficie del Magazzino occupata e' grande, quindi ho molti materiali e c'e' meno possibilita' di avere materiali prelevabili/depositabili senza spostarne altri.

 

Prof. Lambiase

-Studio Ubicazionale


  • A Pasquale De Luca piace questo post

#11
Simone.Co

Simone.Co

    Member

  • Utente
  • StellaStella
  • 15 Messaggi:

Esame sostenuto con un assistente del prof lambiase( che non avevo mai visto) riguardo la parte di progettazione:

-Studio di fattibilità, ci siamo poi soffermati sul progetto economico

-Differenze tra lay-out a celle e job-shop in quale dei due avrò più macchine ? Risposta: non possiamo dirlo a priori


  • Questo post piace a Pasquale De Luca e m.com

#12
mariann@

mariann@

    Newbie

  • Utente
  • Stella
  • 3 Messaggi:

Esame sostenuto con il prof Lambiase:

 

-Analisi dei vari tipi di lay-out ;

-Stima del capitale circolante.



#13
LucaGesualdi

LucaGesualdi

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 46 Messaggi:

Esame sostenuto con Iannone:

-Trasporti interni

-Progetto Finanziario


  • A Pasquale De Luca piace questo post

#14
Razgriz

Razgriz

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 50 Messaggi:

Ragazzi questa mattina ho sostenuto l'esame con il prod Iannone:

 

1) il BEP: discorso completo, dopodiché mi ha chiesto: "e se esternalizzo una parte del processo, che succedono ai costi fissi e variabili?" I CF diminuiscono invece i CV potrebbero diminuire ma solitamente aumentano perché devi comprare quel prodotto poiché non lo produci più tu;

 

2) Relazione tra l'indice di utilizzazione superficiale Is e l'indice di selettività Isl: ovviamente l'uno è inversamente proporzionale all'altro, poi mi ha chiesto di calcolarlo su un magazzino di cui ha fatto lo schizzo su un foglio, dopodiché mi ha fatto la domandina finale infame: "qual'è il caso in cui l'indice superficiale e l'indice di selettività sono entrambi uguali ad 1?" Is ed Isl sono entrambi pari ad 1 quando il magazzino è gestito da un carroponte a gru che preleva dall'alto

 

Spero di essere stato utile!


  • Questo post piace a gas e lizzyb
Alessandro Pagliara

#15
gas

gas

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 125 Messaggi:

ciao ragazzi, ho sentito che il prof lambiase spesso chiede dei trasporti continui, efficieza e capacità , qualcuno puo spiegare ? oppure puo postare materile ? grazie



#16
franc93

franc93

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 48 Messaggi:

Domande:

-TRS con esercizio inerente ad esso, dandomi in percentuale i prodotti difettosi e vari tempi di fermate.

- indici di selettività e confronto con quello di superficie 

inoltre ho sentito fatte dal prof Lambiase:

-studio di fattibilità con domanda sul conto economico: perchè per ottenere i ricavi non faccio un unica sottrazione ma le suddivido in più sottrazioni? per avere una visione migliore sull'azienda così da capire subito dove possono essere i possibili problemi

-quali sono i costi di impianto? uno riguarda i fornitori e l'altro gli acquirenti (non ricordo i nomi)

-studio ubicazionale con tabella punteggio x valutazione

-metodo dell'intensità di traffico con tabella

-Bep 

queste sono le domande più frequenti ;) in bocca al lupo 



#17
Sworder

Sworder

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 60 Messaggi:
Parte di progettazione di impianti (esame sostenuto con iannone)

Partendo dal fatto che non avevo superato lo scritto, il mio consiglio è che se siete convinti di aver capito bene tutto provate l orale (come ho fatto io ) ma non aspettatevi voti altissimi.
Le domande sono state :
-Che cosa sono i layout Quali tipi conosci (mi sono dilungato tantissimo )
-Tra un jobshop è una cella dove ho più macchine? La risposta la trovate sopra negli altri posto
Esame superato con 22 partendo da insufficiente allo scritto....
in bocca al lupo

#18
Saba92

Saba92

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 30 Messaggi:
Esame sostenuto con il prof Lambiase, solo parte di progettazione:

Studio ubicazionale (che, da quanto ho capito, al corso di quest'anno non hanno spiegato, ma che viene comunque chiesto a chi ha seguito negli anni precedenti, come me)
Scelta ubicazionale in base a punteggio
Indici di magazzino

#19
Holi

Holi

    Advanced Member

  • Utente
  • StellaStellaStella
  • 227 Messaggi:

Esame sostenuto con Miranda 

-TRS, domande relative al TRS

- BEP (nota: per avvicinarmi al BEP posso diminuire i costi fissi dell'impianto, una scelta strategica per diminuire i costi fissi è esternalizzare parte del processo)

 

Una particolarità dello scritto era nel calcolo del tempo operativo: andava calcolato sottraendo al tempo di apertura

i tempi di fermate pianificate, guasti, riattrezzaggi, setup, microfermate e perdite per difettosità (tutti dati dalla traccia).


[smilie=approva14.gif]


#20
docx

docx

    Member

  • Utente
  • StellaStella
  • 24 Messaggi:

Esame sostenuto con il prof Lambiase, solo parte di progettazione:

Studio ubicazionale (che, da quanto ho capito, al corso di quest'anno non hanno spiegato, ma che viene comunque chiesto a chi ha seguito negli anni precedenti, come me)
Scelta ubicazionale in base a punteggio
Indici di magazzino

 

Io ho seguito il corso quest'anno e confermo che il professore Lambiase a lezione non lo ha neanche accennato questo studio ubicazionale. Tuttavia all'esame lo chiede lo stesso anche a noi perchè, non so per quale assurda ragione, è convinto di averlo spiegato e quando gli viene segnalata la cosa lui si limita ad accusare lo studente di turno di non aver studiato o di non aver seguito il corso.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi